Macchine e strumenti - Mobili - Tecniche di lavorazione del legno - Macchinari per la produzione di mobili

Software complesso per l'esportazione intelligente di CNC

Anche se il settore della lavorazione del legno sembra meno toccato dalla rivoluzione industriale 4.0, software di progettazione e macchine CNC sono già una presenza normale nelle grandi, medie e piccole fabbriche. Mobili e prodotti in legno o pannelli derivati sono progettati con l'aiuto di macchine automatiche con esportazione diretta al CNC, rendendo tutto molto più semplice e preciso. D'altra parte, la lavorazione avviene con macchine CNC ad alte prestazioni che offrono qualità e prestazioni in tempi più brevi. Affinché i progetti realizzati con un software di progettazione classico (senza proprietà CAM) prendano vita, è necessario un programma che traduca i disegni per il CNC, indipendentemente dal programma utilizzato. Alphacam di Hexagon fa proprio questo: esporta in modo intelligente il progetto in CNC.

software alpfacam macchine nika

Alphacam, distribuito in Romania da Macchinari Nikaè una soluzione CAD/CAM completa e facile da usare per i produttori di legno. Può essere utilizzata anche per la lavorazione del metallo o della pietra. Traduce e ottimizza vari progetti in codice per i router CNC. Il programma esiste da oltre 20 anni ed è la versione più utilizzata per il trasferimento a CNC. È in continuo sviluppo con moduli di base o avanzati per CNC a 3, 4 o 5 assi o tipi di lavorazione (fresatura, foratura, nesting, tornitura, taglio a filo ecc.).

Alphacam riduce i tempi di programmazione ed evita errori e doppio lavoro

Utilizzando Alphacam i tempi di programmazione si riducono notevolmente. Non è più necessario che una persona dedicata traduca il disegno realizzato dal reparto di progettazione nell'interfaccia CNC, evitando così un doppio lavoro (riprogettazione in linguaggio router). Alphacam effettua questa traduzione dal programma di progettazione, trasformando il disegno in codici CNC.

La trasformazione avviene in 4 fasi:

  • Fase 1 - Importazione di un progetto 2D (ad esempio, una firma o un logo) o 3D (un mobile o un pezzo complesso). Alphacam legge il modello e genera automaticamente le geometrie necessarie.
  • Fase 2 - L'automazione Alphacam determina e applica la lavorazione necessaria al pezzo. L'operatore del CNC non deve più impostare gli utensili necessari e i loro percorsi, ma ciò viene fatto automaticamente dal software in base alle impostazioni effettuate.
  • Fase 3 - il programma esegue automaticamente le ottimizzazioni per il nesting, genera elenchi, rapporti ed etichette per ogni pezzo.
  • Fase 4 - generazione dei codici CNC per ottenere i pezzi. I programmi sono pronti per essere eseguiti sul CNC e non necessitano di ulteriori interventi.

Le pratiche da cui è possibile importare i modelli in Alphacam sono molte e varie. Per darvi un'idea, eccone alcuni: ACIS, AlphaArt, CADL, DWG, DXF, IGES, Illustrator, Inventor, PDF, ParaSolid, SketchUp, Solid Edge, SOLIDWORKS, STEP, VISI e molti altri.

software alphacam macchine hika

Traduzione di disegni 2D e 3D

Affinché il CNC possa convertire il disegno nel pezzo desiderato, deve ricevere informazioni sull'utensile utilizzato, sul suo percorso e sull'operazione che deve eseguire (ad esempio, la fresatura verticale a una profondità di 10 cm). Questo è esattamente ciò che fa Alphacam. Importando il disegno dal programma di progettazione (fase 1), riconosce la geometria comprendendo, ad esempio, che un cerchio significa un foro e una linea un canale. Poi, nella fase di automazione (fase 2), passa le informazioni al CNC, dicendogli cosa fare per ottenere il foro o il canale.

Cioè, se vede un cilindro con un diametro di 5 mm, invierà alla CNC i codici necessari per praticare un foro di 5 mm. E se identifica 2 linee parallele, capirà che si tratta di una scanalatura per dadi e invierà i codici al CNC affinché scelga l'utensile giusto e agisca in modo che, alla fine, la scanalatura per dadi appaia sul pezzo.

software alphacam macchine nika

software alphacam macchine nika

Questi sono gli esempi più semplici, in questo caso la conversione del disegno in una lavorazione sulla piastra con un CNC a 3 assi. Ma Alphacam è in grado di eseguire trasformazioni molto più complesse. Riconosce i disegni 3D, li scompone in superfici e trasmette i codici ai CNC a 5 assi per eseguire le lavorazioni più complesse. È possibile produrre sfere, sculture o modelli complicati semplicemente importando il disegno nel reparto progettazione e traducendolo con Alphacam. In questo caso, il programma crea anche una strategia affinché la lavorazione avvenga con il minor movimento possibile e la minima perdita di materiale.

Per avere un'idea della complessità dei modelli 3D che possono essere importati con Alphacam, guardate la dimostrazione qui sotto. Si tratta di un complicato disegno realizzato in Illustrator, un classico programma di editing e progettazione visiva di Alphacam. Maria Guseth, un rinomato art director con la passione per la calligrafia e il design grafico. Il disegno è stato elaborato da Alphacam che ha generato automaticamente il codice CNC, pronto per essere trasferito sulla lastra tramite fresatura.

Alphacam - un programma complesso e molto interessante

Il programma è molto complesso e può facilitare e semplificare il lavoro in molti modi. Nel corso del tempo è stato continuamente perfezionato e sono stati sviluppati moduli per aree o modalità di elaborazione specifiche.

Ad esempio, se siete produttori di porte, Alphacam ottimizzerà la vostra produzione eliminando i tempi morti necessari per passare da una dimensione all'altra o addirittura da un modello all'altro. Se la dimensione originale della porta cambia, Alphacam effettua il passaggio utilizzando un modello parametrico, adattando la lavorazione di cerniere, scrocchi e catenacci alla nuova dimensione. Può anche essere programmato per controllare di tanto in tanto se sono stati aggiunti nuovi modelli a una particolare cartella, in modo da passare automaticamente dal modello di porta 1 al modello 2, semplicemente aggiungendo quest'ultimo alla cartella.

Con Alphacam è possibile avere tutti i tipi di rapporti di produzione: consumo di materiale, lavorazione necessaria per un determinato modello, numero di pezzi per quel modello, ecc. È semplice e facile da usare e può programmare qualsiasi tipo di CNC.

Per quanto questa presentazione sia completa, una dimostrazione del funzionamento di Alphacam da parte di uno specialista sarà molto più interessante. Per questo motivo vi invito a guardare la presentazione che segue, realizzata dai rappresentanti di Nika. Se avete domande o dubbi, potete lasciarli nello spazio sottostante o su Pagina di contatto di Nika Utilaje oppure potete chiedere qui Versione demo di Alphacam. Inoltre, entro la fine di aprile 2020,
Nika offre uno sconto speciale sui programmi Alphacam e Cabinet Vision, entrambi sviluppati da Hexagon.

 

Mihaela Radu

Mihaela Radu è un ingegnere chimico ma ha una passione per il legno. Lavora nel settore da più di 20 anni e la finitura del legno è ciò che l'ha definita in questo periodo. Ha acquisito esperienza lavorando in un istituto di ricerca, nella propria azienda e in una multinazionale. Vuole condividere continuamente la sua esperienza con chi ha la stessa passione, e non solo.

Aggiungi commento

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Iscriviti alla newsletter

it_ITItaliano