Macchine e strumenti - Porte Finestre

Bacci - un innovatore nel campo dei macchinari industriali per la produzione di sedie

La produzione di sedie è un'area speciale dell'industria del mobile. La complessità del prodotto, i suoi requisiti di resistenza, design e comfort e le sue peculiarità rendono molto difficile combinare la produzione di sedie con quella di altri mobili. Di conseguenza, ci sono fabbriche in cui i macchinari, i flussi e le tecnologie sono dedicati solo alla produzione di sedie. produzione di sedie e ci sono produttori di macchine che hanno fatto progressi in questa direzione. Uno dei più noti è Bacci, rappresentato in Romania da Ligna Dumi Techdi Brasov. La tecnologia specifica sviluppata dall'azienda italiana nel corso degli anni, le innovazioni e i brevetti internazionali ottenuti hanno reso Bacci un nome di riferimento nel campo delle macchine per la produzione di sedie.

cnc per sedie dumitech bacci

Un nome di lunga data nella produzione di sedie industriali

Per chi è curioso di scoprire chi è Bacci, l'azienda lo rende semplice:

  • 100% Azienda italiana con 4 generazioni di esperienza
  • leader mondiale nella produzione di CNC a 5 e più assi
  • oltre 50 brevetti internazionali
  • oltre 4000 CNC venduti in tutto il mondo.

La sua storia inizia nel 1918, dopo la prima guerra mondiale, quando Paolino Bacci avvia la produzione di seghe a nastro per le officine della zona di Cascina (Pisa), dove l'azienda ha tuttora sede. Nel 1950, il figlio di Paolino, Giuseppe, assunse la direzione dell'azienda, che si specializzò in macchine per la lavorazione del legno massiccio e iniziò a produrre macchine per la produzione di sedie. Era un periodo in cui l'Italia si stava specializzando in questo settore, diventando un attore importante sul mercato internazionale. Il contatto costante con i produttori di sedie ha permesso di sviluppare tecnologie ad alte prestazioni e di realizzare macchine affidabili, robuste e precise.

Nel 1986 Bacci è la prima azienda italiana a vincere il premio IWF USA (International Woodworking Fair, Atlanta) e nel 1995 produce il primo CNC a 5 assi con uscite multiple. Da questo momento in poi, l'azienda inizia a sviluppare macchine sempre più complesse e performanti, migliorando continuamente i CNC nel campo della produzione di sedie, ma anche in altri settori dell'industria del mobile.

sedie cnc bacci dumitech

Le innovazioni hanno portato la produzione di sedie CNC a un nuovo livello

Ciò che rende il nome Bacci un punto di riferimento nel settore delle macchine per la lavorazione del legno è la continua innovazione. Macchine in grado di eseguire lavorazioni simultanee con la stessa precisione e sicurezza sono state sviluppate a partire da idee innovative che hanno portato a brevetti internazionali. Lo sviluppo si è esteso anche ad altri settori - macchine per la realizzazione di divani, attrezzature sportive, strumenti musicali, scale, porte finestre - ma le sedie rimangono il punto di riferimento.

Le sedie moderne non sono semplici come quelle classiche. Compensato sagomato permette di realizzare sedie con sedile e schienale in un unico pezzo o forme fluide e atipiche. Per una lavorazione continua e per evitare di spostare il pezzo, il CNC deve disporre di diversi assi di lavorazione e di speciali sistemi di bloccaggio. Gli assi di lavorazione aggiuntivi, oltre ai 5 assi del mandrino, sono quelli forniti dalla tavola di lavoro (sugli assi X e Y) e dalla rotazione del pezzo intorno al proprio asse. In questo modo, operazioni come la foratura, la fresatura, la piallatura, la fresatura decorativa e la realizzazione di connessioni tra elementi possono essere eseguite in un unico passaggio.

La lavorazione multiasse non è sufficiente. Occorre anche un'attrezzatura in grado di garantire sicurezza e mobilità. Un'attrezzatura di questo tipo è ''dispositivo a giga libero'' ed è un brevetto BACCI. Le pinzette possono essere spostate nello spazio in modo che tutte le lavorazioni possano essere eseguite su tutte e 6 le facce del pezzo di legno. E quando alcune lavorazioni non possono essere eseguite su una delle facce, il sistema permette ai dispositivi di passarsi l'un l'altro il riferimento da lavorare su tutte le facce (360°).

Un altro brevetto Bacci - cambio degli utensili sul mandrino. La produzione di elementi per sedie è complessa e richiede un gran numero di utensili per eseguire tutte le operazioni. Già nel 1995 Bacci ha brevettato il CNC a 5 assi con elettromandrini multipli sulla stessa testa di lavoro, che consente di montare 2, 3 o 4 utensili di base, con la lavorazione che avviene senza cambiare utensile. Ciò ha ridotto i tempi di attesa e aumentato la produttività.

Un'altra pietra miliare nel percorso di Bacci è stata nel 1998, quando è stata la prima azienda al mondo a produrre un CNC a 5 assi con due teste. Con questo tipo di CNC è possibile lavorare contemporaneamente entrambe le estremità di un pezzo di legno. Tutte queste innovazioni sono state rese possibili grazie al software anticollisione PITAGORA che consente di gestire le teste di lavoro e i movimenti di tutti gli assi indipendenti (5) e interpolati (6-12). Il programma dispone di funzioni speciali che consentono di ridurre i tempi di lavoro fino a 50%. Ma del software Pythagoras e delle sue prestazioni parleremo diffusamente in un altro articolo.

sedie cnc bacci dumitech

Macchine classiche Bacci per officine e fabbriche di piccole e medie dimensioni

Sebbene Bacci significhi tecnologia CNC e macchinari all'avanguardia per i giovani che lavorano nel campo della produzione di sedie, chi è nel settore da molto tempo non ha dimenticato le macchine per forare e tagliare, copiare fresare o realizzare incastri di denti con cui si lavorava 40-50 anni fa. L'azienda ha una divisione speciale che produce ancora macchine classiche per officine e fabbriche di piccole e medie dimensioni. Le macchine robuste, affidabili e precise, con alberi in ghisa ed elementi di trasmissione in acciaio temprato come in passato, sono ora dotate di sistemi elettronici e pneumatici all'avanguardia.

sedie cnc bacci dumitech
Macchina burattatrice a 2 tavoli

Le macchine Bacci non sono una novità per il mercato rumeno. Gli specialisti di Ligna Dumi Tech incontrano ancora vecchi artigiani alle fiere che ricordano con piacere le macchine Bacci su cui hanno lavorato. Oggi nel Paese ci sono più di 350 nuove macchine BACCI, tra cui 150 CNC. Tra i clienti Ligna Dumi TechI rappresentanti di Bacci in Romania sono nomi rinomati nel campo della produzione di sedie: Plimob, Aviva, Becker, Sortilemn, Iris, ITA Production, Laguna.

Abbiamo intenzione di tornare sulle macchine e sulle innovazioni di Bacci nei prossimi articoli. Vale la pena sottolineare e approfondire gli importanti cambiamenti nel campo della produzione di sedie avvenuti con il loro aiuto.

Mihaela Radu

Mihaela Radu è un ingegnere chimico ma ha una passione per il legno. Lavora nel settore da più di 20 anni e la finitura del legno è ciò che l'ha definita in questo periodo. Ha acquisito esperienza lavorando in un istituto di ricerca, nella propria azienda e in una multinazionale. Vuole condividere continuamente la sua esperienza con chi ha la stessa passione, e non solo.

Aggiungi commento

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Iscriviti alla newsletter

it_ITItaliano